Madrid ammoderna parte della linea Leopard 2A4


L’Ejercito de Tierra ha stanziato circa 2,5 milioni di euro per l’ammodernamento di una parte, non specificata, dei 108 carri armati Leopard 2A4, acquistati nel 1998 direttamente in Germania.

Questi carri da oltre sei anni sono concentrati in riserva a Saragozza presso il Gruppo di Appoggio Logistico n°41, con l’eccezione di un ridotto numero che è dislocato in Africa, a protezione diretta dei possedimenti di Ceuta e Melilla.

Un piccolo numero di Leopard 2A4 nel corso di questi anni è stato sottoposto a trasformazione in mezzi da combattimento del genio.

La Spagna, a partire dal 2003, ha costruito su licenza 219 Leopard 2E, la versione iberica del Leopard 2A6, oltre ad aver ricevuto 16 recovery tanks Leopard 2ER (Bufalo) e 4 veicoli scuola tutti allestiti dalla Santa Barbara Sistemas.

Leopard 2E

L’ammodernamento previsto riguarderà la parte elettronica, il sistema di tiro EMES 15, il sistema di osservazione PERI R17 A1 nella torretta ed il sistema di visione notturna del pilota.

(Foto Ejercito de Tierra)

(Tutti i diritti riservati)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *