LNG qatariota per la Turchia


Qatargas ha annunciato il 23 giugno la consegna del più grande singolo carico di gas naturale liquefatto (LNG) al terminale LNG di Marmara in Turchia.

Il LNG super-refrigerato è stato consegnato a bordo della nave Q-Flex “Al Sheehaniya”, che è la prima nave Q-Flex a scaricare al Marmara LNG Terminal.

Khalid bin Khalifa Al Thani, Chief Executive Officer della Qatargas Operating Company Limited (Qatargas) ha dichiarato quanto segue. “La recente espansione del Marmara LNG Terminal consente a Qatargas di inviare le navi più grandi del mondo per il trasporto di LNG a un altro terminale LNG in Turchia.

Con 14 treni LNG ed una capacità produttiva annuale totale di 77 milioni di tonnellate, Qatargas è in grado di soddisfare la crescente domanda di LNG”. Allo stesso tempo, il CEO di Qatargas sottolinea l’opportunità di sfruttare le economie di scala offerte dalle navi Q-Flex e Q-Max LNG.

Il terminale LNG di Marmara è di proprietà di BOTAS, la compagnia del gas di proprietà dello stato turco. Il terminale era stato originariamente progettato per ospitare navi di dimensioni convenzionali. Peraltro, recentemente, il Marmara LNG Terminal è stato sottoposto ad ampliamenti per poter ospitare le navi gasiere del tipo Q-Flex e Q-Max.

L’Al Sheehaniya è una nave LNG di classe Q-Flex con una capacità di carico complessiva di 210.000 m3. L’Al Sheehaniya ha caricato circa 207.000 m3 di LNG al terminal Ras Laffan in Qatar il 30 maggio 2019. Pertanto, completate le operazioni di carico, la nave si è diretta al terminale LNG di Marmara in Turchia.

(Foto Qatargas)

(Tutti i diritti riservati).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *