Missili 9M120 Ataka per l’India


Dopo più di un decennio di trattative fin qui incocludenti, Nuova Delhi e Mosca hanno trovato l’accordo per la vendita dei missili della famiglia 9M120 Ataka all’India.

Tali missili armeraranno i Mi-35 attualmente in servizio con l’Aeronautica Indiana. Probabilmente, si tratta della versione 9M127-1 Ataka-VM  destinata all’impiego da elicotteri contro bersagli a terra.

Peraltro, tali elicotteri da combattimento di manifattura russa sono in via di integrazione e di sostituzione con gli AH-64E Apache statunitensi.

Ovviamente, gli Apache sono dotati di armamenti missilistici e razzi di costruzione statunitense.

Pertanto, si è di fronte ad un acquisto più politico che operativo, dato che gli elicotteri Mi-35 sono destinati ad uscire di scena entro breve tempo.

Da parte sua, l’Aeronautica Indiana giustifica questo “strano” acquisto in funzione anti pakistana e per ristabilire l’equilibrio con la crescente potenza cinese, molto attiva anche nel settore elicotteristico.

(Foto Indian post)

(Tutti i diritti riservati)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *