Vola il secondo prototipo del nuovo elicottero turco T-625


T-625 a sinistra, AW189 a destra

Dopo un breve volo del primo prototipo nel settembre 2018 la Turkish Aerospace Industries ha iniziato il programma di certificazione per il secondo prototipo del suo elicottero medio bimotore T-625. La fine del programma è prevista per il 2021, anno nel quale dovrebbe iniziare la produzione in serie.

Lo sviluppo del TAI T625 è iniziato nel 2013 dopo che il sottosegretario alle industrie della difesa turco aveva firmato un contratto per lo sviluppo di un elicottero nella classe delle 6 tonnellate con la Turkish Aerospace Industries.

La Alp Aviation si occupa della produzione e assemblaggio del carrello, scatole di riduzione e altra componentistica mentre la spagnola CESA è stata selezionata per fornire il sistema idraulico.

I motori, due LHTEC CTS800, sono stati scelti per avere una compatibilità con il TAI/AW T129 che è equipaggiato con i medesimi. L’industria tuca TUSAS ha iniziato lo sviluppo di un nuovo motore indigeno per motorizzare il T-625 chiamato TS1400.

Il sistema dei comandi di volo è composto da un sistema elettronico a quattro assi con una avionica completamente “glass cockpit” sviluppata dalla ASELSAN.

Tabella comparativa

Il T-625 sembrerebbe essere più orientato ad un mercato generalista piuttosto che a versioni militari ad hoc, le quali fino ad ora non sono state annunciate se non sostituire l’UH-1 come elisoccorso.

Il T-625 si pone sullo stesso segmento dell’AW189 del quale è simile anche dal punto di vista prettamente estetico.

T-625AW-189
NazionalitàTurchia (TAI)Italia (Leonardo)
Equipaggio21 o 2
Passeggeri1219
Lunghezza15,87 metri17,60 metri
Diametro rotore13,20 metri14,60 metri
Altezza5,06 metri
Peso Massimo Decollo 6.050 kg8.600 kg
Motori2 x LHTEC-CTS8002 x GE CT7-2E1
Potenza (cadauno)1.373 hp2.000 hp
Velocità massima165 nodi169 nodi
Velocità crociera150 nodi155 nodi
Range948+ km (serbatoio aggiuntivi)1.206 km (Extended Range)
Tangenza massima20.000 piedi15.000 piedi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *