Warrior Capability Sustainment Programme (WCSP)


Lockheed Martin UK spinge a fondo sul Warrior Capability Sustainment Programme (WCSP).

Lockheed Martin UK ha programmato il “ Reliability Growth Trials” per il veicolo da combattimento della fanteria Warrior aggiornato. Infatti, LM UK vuole convincere il Ministero della Difesa a siglare il contratto di produzione in tempi brevi. Le prove si protrarranno sino al luglio 2020 ed il veicolo aggiornato sparerà migliaia di colpi, percorrendo non meno di 29.000 km. Peraltro, il Direttore del progetto di aggiornamento, Marcus Bruton, ha dichiarato che i colloqui tesi a finalizzare il contratto di upgrade potrebbero iniziare molto prima.

Il programma di aggiornamento

Il programma di aggiornamento è incentrato su quattro punti cardini per colmare le carenze di un veicolo che ha preso servizio dalla fine degli anni ’80. Del resto il MICV Warrior rimarrà una delle componenti chiave della fanteria corazzata dell’Esercito Britannico sino al 2026.  I principali settori oggetto di miglioramento sono rispettivamente:

  • Letalità;
  • Sopravvivenza;
  • Capacità di combattimento;
  • Situational Awareness.  

Ad esempio, il veicolo attuale non è in grado di sparare in movimento ed il cannone Rarden da 30 mm deve essere caricato con clip di tre colpi alla volta, e la capacità di sopravvivenza è ridotta.

Pertanto, l’update del Warrior include una nuova torretta armata con un cannone stabilizzato da 40mm CT40, prevede una capacità di fuoco in movimento. In più, il Warrior avrà un sistema di mira migliorato ed una capacità Situational Awareness garantita anche da una fotocamera digitale con panoramica a 360°. La capacità di sopravvivenza del veicolo sarà migliorata grazie all’adozione di corazzature modulari e di altre innovazioni.

Le fasi di dimostrazione e produzione del programma sono state approvate dal Ministero della Difesa nel 2011 con un costo di 1,3 miliardi di sterline.

Peraltro, anche le varianti del Warrior in uso al British Army, come i veicoli comando, osservazione e recupero, saranno aggiornate.

https://www.lockheedmartin.com/en-gb/products/armoured-vehicles.html


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *