Pechino vuole acquistare Motor Sich


‎La cinese Skyrizon di Pechino, nota anche come società di investimento Tianjiao Aviation Industry, ha presentato un’offerta per acquistare la partecipazione del pacchetto azionario di controllo di Motor Sich.‎

La Motor Sich è una nota industria motoristica aeronautica ucraina.

‎La Motor Sich, tra l’altro, costruisce i motori per il gigantesco Antonov An-225. E’ del tutto evidente che l’eventuale acquisizione della Motor Sich porterebbe enorme beneficio al compartimento industriale motoristico cinese.

‎Conseguentemente, a Washington hanno sollevato obiezioni sull’operazione sostenendo che potrebbero esserci rischi per la sicurezza nazionale ucraina da questa operazione di investimento straniero.

Ovviamente, Washington ha tutto l’interesse a boicottare la proposta acquisizione perché Pechino, in breve tempo, potrebbe entrare in possesso della tecnologia avanzata motoristica ucraina.

‎Peraltro, la decisione sulla vendita del pacchetto azionario di maggioranza è ormai prossima. Infatti, Skyrizon è in attesa dei risultati della valutazione condotta dal Comitato antimonopolistica dell’Ucraina che saranno resi noti l’ormai prossimo 22 luglio.

‎Motor Sich è stata fondata nel 1907 ed attualmente è attiva nella produzione di motori aeronautici (turbofan, turboshafts e turboelica).

(Foto Antonov Airlines)

(Tutti i diritti riservati)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *