Lightweight Affordable Novel Combat Aircraft


La RAF in collaborazione con il Dstl lancia il programma LANCA (Lightwight Affordable Novel Combat Aircraft).

Un nuovo progetto per lo sviluppo di un velivolo da combattimento senza equipaggio, LANCA, è stato annunciato dal Rapid Capabilities Office (RCO) della RAF e dal Laboratorio di scienza e tecnologia della difesa (Dstl).

LANCA

Il concetto LANCA (Lightweight Affordable Novel Combat Aircraft) vuole offrire funzionalità aggiuntive da affiancare a jet da combattimento come F-35 e Typhoon. Tali funzionalità offrono maggiore protezione, capacità di sopravvivenza e informazioni per l’aereo con equipaggio. In futuro potrebbero persino fornire una flotta di aerei da combattimento senza equipaggio .

Nello specifico, rompendo gli approcci tradizionali per i sistemi di combattimento aereo britannici, l’innovativo concetto LANCA mira a ridurre drasticamente i tempi di sviluppo e costi tradizionali.

Nell’ambito LANCA, un progetto dimostrativo tecnologico noto come “Mosquito” ha assegnato i contratti per la Fase 1 del lavoro, Tale fase 1 produrrà un progetto preliminare di un sistema per un aereo senza pilota, Inoltre, è prevista una valutazione delle principali aree di rischio e compromessi in termini di costi per un concetto operativo. Il test di volo iniziale del veicolo aereo dimostrativo potrebbe aver luogo già nel 2022.

La fase 1 includerà l’esplorazione di nuovi design, sviluppo, sperimentazione, produzione e supporto. Tutto questo è concepito per consentire lo sviluppo rapido ed economico di un potenziale futuro sistema aereo da combattimento senza equipaggio. Dstl, istituto di ricerca e tecnologia per la difesa e la sicurezza del Regno Unito, fornisce supervisione tecnica, gestione dei progetti e partnership per il Project Mosquito.

I team selezionati

Per la Fase 1, i contratti sono stati assegnati a tre team guidati da Blue Bear Systems Research Ltd, Boeing Defense UK Ltd e Callen-Lenz. Il team BLACKDAWN ha collaborato con Bombardier Belfast e Northrop Grumman UK Ltd.

LANCA ha avuto origine nel 2015 da Dstl per studiare le tecnologie e i concetti innovativi di Combat Air che potrebbero offrire riduzioni radicali nei costi e nei tempi di sviluppo. Successivamente, LANCA è stato inserito nel RAF RCO nell’ambito dell’iniziativa tecnologica Future Combat Air System (FCAS TI). LANCA mira a esplorare l’utilità e la fattibilità di funzionalità di velivoli senza equipaggio aggiuntive ai velivoli Fast Jet esistenti e futuri.

In particolare, il progetto LANCA vuole pervenire a soluzioni che offrano sostanziali riduzioni dei tempi di sviluppo e costi tradizionali.

Il cronoprogramma

Il Project Mosquito prevede due fasi pianificate. Dopo la Fase 1 di 12 mesi, la Fase 2 selezionerà fino a due delle soluzioni della Fase 1 per affinare ulteriormente i progetti. Tale fase servirà a completare la produzione del dimostratore tecnologico e concludere con un programma di test di volo limitato.

Il RAF RCO, in collaborazione con Dstl, sta adottando approcci creativi per realizzare questo impegnativo progetto. Ad esempio, conducendo una competizione per accedere al “best of breed“, ha permesso ai fornitori non tradizionali di proporre il loro approccio per raggiungere gli ambiziosi obiettivi della MOD

Inoltre, gli esperti in materia all’interno della MOD vengono assegnati come partner tecnici a ciascun team, supportando l’industria con consigli e decisioni tecniche e operative. Ciò migliorerà l’opportunità di questo concetto rivoluzionario in un approccio coerente per i futuri sistemi di combattimento aereo.

Per approfondire, il comunicato del MoD https://www.gov.uk/government/news/dstl-to-develop-conceptual-unmanned-aircraft-for-raf


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *