Budapest acquista in Germania


‎Budapest acquista in Germania, presso Rheinmetall materiali ed armamenti relativi i PzH 2000 ed i Leopard 2A7 ordinati nel 2018.

Rheinmetall ha vinto un contratto da 300 milioni di euro (328 milioni di dollari) per la produzione di armamenti e scafi principali per l’obice semovente PzH 2000 e il carro armato Leopard 2A7 destinati all’esercito ungherese.‎

Leopard 2A7 in consegna all’Esercito Tedesco

‎In base all’accordo, la società produrrà il sistema di osservazione e controllo del fuoco per 44 leopard 2A7 principali carri armati da battaglia, nonché l’armamento principale, la tecnologia di controllo antincendio e telaio per 24 PzH 2000 obici semoventi.

Il pacchetto comprende anche tredici autocarri logistici HX e TGS. La consegna inizierà nel 2021 e sarà completata nel 2025.

‎Rheinmetall ha collaborato con Krauss-Maffei Wegmann (KMW) per realizzare il progetto. Nel dicembre 2018 KMW ha ottenuti un ordine dall’Esercito Ungherese per 44 nuovi carri armati Leopard 2A7 e 24 nuovi obici semoventi PzH 2000.‎

Afghanistan: un PzH 2000 dell’Esercito Olandese in azione

‎Oltre ad avere l’autorità di progettazione, Rheinmetall è il produttore di apparecchiature originali (OEM) della tecnologia relativa il cannone da 120mm utilizzata in tutte le versioni del carro armato Leopard 2. Lo stesso vale per il cannone principale 155mm L52 dell’obice semovente PzH 2000. Il cannone L55A1 da 120 mm ad alta pressione destinato al Leopard 2A7, è stato qualificato alla fine del 2017. Il cannone del carro armato è in grado di sparare il munizionamento DM11 programmabile. L’azienda ha sviluppato il telaio dell’obice semovente PzH 2000.

Qui il comunicato ufficiale di Rheinmetall https://www.rheinmetall-defence.com/en/rheinmetall_defence/public_relations/news/latest_news/index_21504.php


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet