Il Pentagono ordina altri 15 KC-46


A crew chief assigned to the 157th Air Refueling Wing marshalls in the new KC-46A Pegasus on Aug. 8, 2019, at Pease Air National Guard Base, N.H.

Boeing ha ricevuto il contratto di produzione di ulteriori 15 KC-46A da parte del Dipartimento della Difesa americano portando il numero di aerei sotto contratto a 67.

Il programma KC-X dell’U.S. Air Force prevede la costruzione di 179. Boeing, per la fine dell’anno, prevede di consegnare un totale di 36 aerei.

Il KC-46A può portare, con serbatoi aggiuntivi, 96 tonnellate di carburante. Il nuovo aero-rifornitore si avvicina al concetto di “closer to fight” e per questo è implementato con armatura balistica nella cabina di pilotaggio, passeggeri e nei serbatoi di carburante, resistenza a impulsi elettro-magnetici e protezione NBC.

Si tratta di un programma particolarmente delicato e problematico per l’USAF. Delicato poichè c’è la necessità di sostituire gli ormai vetusti 707 e problematico dati i vari grattacapi che hanno accompagnato e accompagnano tutt’oggi il programma.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet