Altri nove F-35 all’Olanda


Altri nove F-35 all’Olanda per 1 miliardo di euro.

Martedì il Governo Olandese ha annunciato il piano di acquisto di 9 caccia F-35 dagli Stati Uniti per un importo stimato di 1 miliardo di euro (circa 1,1 miliardi di dollari).

La nuova acquisizione permetterà la sostituzione della flotta di F-16 ancora operativi, acquistati a partire dal 1979.

I nuovi velivoli porteranno il numero totale di F-35 in servizio con i Paesi Bassi a 46. Peraltro, il nuovo contratto includerà la fornitura di parti di rispetto, formazione, simulatori e relativi supporti.

Il primo F-35 olandese assemblato presso la FACO di Cameri

Conseguentemente, grazie all’ordine addizionale per l’Aeronautica Olandese sarà possibile organizzare un terzo squadrone di F-35. Tale obiettivo è contenuto nei piani che il Governo Olandese ha reso noto alla fine del 2018.

L’acquisizione di nove velivoli aggiuntivi si inquadra nel potenziamento delle Forze Armate Olandesi dopo anni di stasi https://www.aresdifesa.it/2019/09/17/i-paesi-bassi-acquistano-altri-f-35-e-molto-altro/

Con tre squadroni operativi l’Aeronautica Olandese potrà assegnare quattro F-35 alle missioni NATO, ottemperando al contempo alle esigenze della difesa nazionale.

Il totale di 46 velivoli è calibrato per bilanciare le esigenze operative con le necessità di addestramento e dei tempi di inattività della manutenzione.

Il comunicato ufficiale https://www.defensie.nl/actueel/nieuws/2019/10/08/nederland-koopt-extra-f-35-jachtvliegtuigen

Foto: Ministero della Difesa Olandese


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *