Il VBMR Leger 4×4


Il VBMR Leger 4×4, denominato Serval, fa parte del programma SCORPION, che include anche il veicolo corazzato multiruolo VBMR Griffon 6×6 ed il veicolo corazzato da ricognizione EBRC Jaguar 6×6, prodotto dalla Nexter.

Il Serval sostituirà il VBL (veicolo blindato leggero) che è in servizio con l’Armée de Terre in diverse configurazioni dalla seconda metà degli anni ottanta del passato secolo.

Secondo la bozza del programma di armamento, entro il 2025, si prevede che 489 veicoli VBMR Leger saranno consegnati alle forze armate francesi (un aumento rispetto ai 358 precedentemente pianificati). Entro il 2030 saranno 978 i veicoli forniti, con possibilità di ordinare un secondo lotto di 1.060 veicoli.

Il Serval è previsto in diverse configurazioni tra cui trasporto personale, posto comando, controllo del fuoco d’artiglieria, genio, ambulanza e ISTAR (Intelligence, Surveillance, Target Acquisition and Recognition), hub di comunicazione tattica, etc.

Il mezzo avrà un peso di combattimento di circa 17 tonnellate. Il design del mezzo è standard con il motore nella parte anteriore, l’equipaggio affiancato nell’abitacolo anteriore ed il vano delle truppe nella parte posteriore. La parte anteriore è dotata di un grande parabrezza ed una portiera su ciascun lato dello scafo.

Il Serval ha un equipaggio di due e trasporta fino ad 8 militari completamente equipaggiati che possono entrare ed uscire dal veicolo attraverso due portelli situati nella parte posteriore dello scafo.

Il nuovo blindato sarà dotato di una remote-controlled weapon station in grado di ospitare una mitragliatrice calibro 7,62 mm o 12,7 mm, ed, in alternativa, un lanciagranate da 40 mm. Sarà inoltre equipaggiato con sistemi di informazione e comunicazione SCORPION (SICS).

Foto NEXTER


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet