A terra la maggioranza degli NH-90 tedeschi, di nuovo


Il Bundeswehr ha ordinato la messa a terra della maggioranza degli NH-90 per eseguire una serie di controlli sulle pale del rotore principale sugli esemplari consegnati prima del 2018.

Secondo quando affermato dall’Esercito tedesco gli elicotteri saranno ispezionati e se necessario i pezzi difettosi saranno velocemente sostituiti.

Il problema limiterà la disponibilità degli NH-90 nelle prossime settimane. Gli elicotteri consegnati nell’ultimo anno non richiederanno alcuna ispezione o modifica.

I problemi dell’NH-90

Nel 2015 la linea di volo era stata fermata poiché un OHCP (Overhead Control Panel) in cabina doveva essere modificato. La decisione venne presa a seguito di un incidente a Termez (Uzbekistan).

La Germania ha ordinato 82 NH-90 TTH per l’Esercito e ha scelto la versione navale NH-90 NFH per rimpiazzare i Sea Lion e i Sea Lynx. A questo si aggiunge le richiesta di altri 42 NH-90 per l’Aeronautica.

Nel 2018 nel “Rapporto sulla disponibilità dei sistemi d’arma delle Forze Armate” presentato al Parlamento tedesco dei 58 NH-90 consegnati solo 13 erano pronti ad essere impiegati.

Il Ministro della Difesa si è lamentato circa la bassa qualità dei materiali, la mancanza di parti di ricambio e la mancanza delle industrie e dei militari di eseguire la manutenzione e le ispezioni

Nel 2013 sono state riscontrate tracce di corrosione su elicotteri olandesi impiegati nel Mar dei Caraibi e nelle coste somale dopo cinque mesi di impiego. Dopo un iniziale stop le consegne sono state riavviate.

NH Industries

ERBIL, Iraq – An Italian Army NH-90 helicopter taxies alongside an American UH-60 in preparation for a multinational flight movement near Erbil, Iraq, May 31, 2019. (Photo by Task Force Griffon)

L’NH-90 è prodotto dal consorzio NH Industries composto da Airbus (62,5%), Leonardo (32%) e Stork Fokker (5,5%). Alla fine del 2018 sono stati consegnati un totale di 260 NH-90 ed è stato impiegato in diversi teatri di guerra come l’Afghanistan.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet