Due nuovi veicoli della serie Stryker ad AUSA 2019


Il Stryker Medium Caliber Weapons System CMI con la nuova torretta cannone 30 mm ARDEC Cockerill 3030 CRADA (Cooperative Research and Development Agreement) della Defence America, una consociata della belga John Cockerill, è . stato presentato all’AUSA 2019. Questa soluzione è stata offerta per il programma Stryker Medium Caliber Weapons System (MCWS) di US Army.

L’ARDEC Cockerill 3030 CRADA è una torretta a due uomini basata su un concetto modulare che offre la possibilità di integrare facilmente una vasta gamma di cannoni da 30 mm fino a 105 mm. La torretta è stata progettata dalla società belga John Cockerill in collaborazione per soddisfare i requisiti specifici dell’esercito americano. La torretta è armata di un XM813, il cannone automatico calibro di 30 mm dell’Esercito USA. In termini di sistemi di visione e protezione, la torretta integra il sistema di visione FLIR, i lanciagranate, il sistema di allarme laser SAAB e il sistema di controllo del tiro ARDEC.

L’armamento secondario include una mitragliatrice coassiale da 7,62 mm, una mitragliatrice da 7,62 mm che può essere sostituita da una stazione di armi remota. Il lato della torretta può anche essere dotato di lanciatori ATGM.  La torretta ha una rotazione di 360 ° con elevazione da + 60 ° a -10 ° può essere protetta con corazzature dal livello 1 al 5 secondo STANAG 4569.

Stryker A1 IM-SHORAD

Il secondo veicolo è lo Stryker A1 IM-SHORAD (Initial Maneuver-Short Range Air Defense), la risposta per colmare il divario di capacità identificato in Europa.

L’obiettivo del programma IM-SHORAD (Initial Maneuver-Short Air Air Defense) è quello di fornire alle unità terrestri le migliori capacità di difesa aerea contro le minacce emergenti. La soluzione IM-SHORAD dell’esercito americano presenta una suite integrata di sistemi di missione tra cui radar, sistema di avvistamento elettro-ottico / infrarosso (EO / IR), pacchetto di guerra elettronica, missili Hellfire; missili Stinger ed un cannone M230LF da 30 mm.

Dotato di una torretta armata di lanciatori di missili AGM-114L Longbow Hellfire dotato di un sistema di guida d’onda millimetrica e capacità “fire and forget”e di missili SA Stinger.

Come armamento secondario la torretta include un cannone automatico XM914 da 30 mm ed una mitragliatrice coassiale da 7,62 mm. Con tutte queste armi il veicolo è in grado di distruggere i sistemi aerei senza pilota nonché le minacce ad ala fissa e ad ala rotante.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet