Esercitazione congiunta per le Aeronautiche Indiana e Giapponese


E’ in corso l’esercitazione congiunta “SHINYUU-MAITRI 19” tra la Koku-Jieitai (Japan Air Self-Defense Force) e l’Indian Air Force allo scopo di migliorare la capacità di trasporto aereo, nonché di approfondire la conoscenza reciproca e rafforzare il rapporto di fiducia.

La detta esercitazione è iniziata il 15 ottobre e si concluderà il successivo 25 ottobre 2019. Si svolge presso l’Arjan Singh Air Force Station dell’Indian Air Force nel Bengala Occidentale.

Esercitazione congiunta per le Aeronautiche Indiana e Giapponese

La Koku-Jieitai partecipa con un aereo da trasporto tattico Lockheed Martin C-130H e circa 20 persone del 1st Tactical Airlift Group (Komaki AB) nonché con personale dell’Air Support Command; l’Indian Air Force partecipa con i C-130J del 87st Squadron (Arjan Singh AB) del 31th Air Wing.

Scopo dell’esercitazione è il miglioramento della mobilità congiunta e l’interoperabilità tattica tra le due Aeronautiche; sarà eseguito un assalto aereo teso alla cattura di un aeroporto con relativa messa in sicurezza.

E’ previsto lo sbarco tattico di forze speciali con gli Hercules in fase di decelerazione nonché lanci sul sedime aeroportuale.

Tale esercitazione è giunta alla sua seconda edizione.

foto JASDF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *