L’aggiornamento degli Atlantique francesi


Risultato immagini per atl2 upgrade"

Questa estate la Marine Nationale ha ricevuto i primi due Atlantique ATL2 aggiornati dalla Dassault Aviation allo “standard sei”.

L’aggiornamento, che riguarda il sistema di combattimento del velivolo, vede l’adozione di un nuovo radar, il Thales Search Master, di un nuovo sistema Thales Acoustic Subsystem per poter meglio analizzare i dati provenienti dalle sonoboe, una console di navigazione sviluppata dalla Dassault e un sistema di visualizzazione tattico sviluppato da SIAé.

Il lavoro è stato eseguito dalla Dassault Aviation e Thales in associazione con Naval Group e SIAé. L’azienda responsabile del software del sistema di combattimento è la Naval Group mentre l’integrazione dei sistemi è a cura della Dassault Aviation.

L’aggiornamento sarà eseguito a carico della Dassault per cinque aerei (a cui si sommano i 2 già consegnati in estate) e parallelamente dalla SIAé per 11 velivoli.

I primi sei aerei aggiornati saranno operativi per la seconda metà del 2021 dopo che sarà completato l’addestramento degli equipaggi e la consegna del nuovo simulatore tattico SIMTAC NG.

Marine Nationale

Dei 40 ATL1 e 28 ATL2 consegnati alla Marine Nationale a ottobre 2019 ne rimangono in servizio 22. Diciotto di questi saranno aggiornati allo “standard sei”.

Il ritiro dell’Atlantic 2 dovrebbe essere effettuato oltre il 2030.

Italia

L’Italia aveva in servizio 18 ATL1 i quali erano però troppo usurati e obsoleti per poter andare incontro ad un aggiornamento così sostanziale. Ad oggi nessuna nazione opera più l’Atlantique 1.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *