L’F-35 riceve un nuovo sistema anti-jamming per il GPS


Lockheed Martin ha ricevuto un contratto da 25 milioni di dollari per lo sviluppo e la costruzione del sistema GSTAR (GPS Spatial Temporal Anti-jam) che sarà integrato sugli F-35 a partire dal Block 4.

Il sistema GSTAR rimpiazza l’Antenna Electronics Unit (AEU), attualmente a bordo, e consentirà all’F-35 di estendere le proprie capacità anti-jamming così come una consentirà una riduzione di peso e anche del costo.

Il GSTAR è un sistema completamente digitale che offre protezione al GPS contro il jamming e lo sproofing nemico. Si tratta di un sistema modulare che può essere adattato a diverse piattaforme.

L’adozione del sistema sull’F-35 rappresenta un importante passo avanti per il programma e sulle capacità di guerra elettronica del velivolo.

Una versione del GSTAR è installata sul missile da crociera JASSM.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet