Leonardo spinge il primo drone solare al mondo


Risultato immagini per Skydweller Aero Inc"

Leonardo sta accelerando i suoi progressi nel campo dell’innovazione e del volo autonomo investendo nella start-up statunitense/spagnola Skydweller Aero specializzata nella costruzione di grandi droni propulsi utilizzando l’energia ricavata dal sole.

L’iniziativa dell’azienda italiana porterà allo sviluppo del drone Skydweller, primo drone autonomo completamente elettrico capace di trasportare carichi pesanti e dotato di un’autonomia praticamente illimitata.

Come investitore tecnologico e partner del progetto, Leonardo porterà le sue capacità in nuovi sistemi di alimentazione, volo autonomo, aerostrutture innovative, materiali ultra-leggeri e tecnologie eco-friendly per incrementare la competitività dell’azienda nel campo aerospaziale per i prossimi 20 anni

Alessandro Profumo, Amministratore delegato di Leonardo

Le applicazioni del drone sono molteplici e spaziano dalla sorveglianza delle infrastrutture, servizi di comunicazioni, supporto per operazioni di soccorso a calamità naturali,etc.

Le fasi di sviluppo

Il progetto Skydweller trae le sue origini dal Solar Impulse 2, il primo velivolo a propulsione solare che a circumnavigare il globo nel 2016.

La prima fase si concentrerà nella conversione dell’aereo da “pilotato” a OPV (Optionally-Piloted Vehicle) integrando sistemi e algoritmi di condotta autonoma. La seconda fase si concentrerà sulla produzione del primo aereo che sarà totalmente “senza pilota” e in grado di volare in diverse condizioni ambientali.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet