Berlino acquista altri missili Spike


‎Eurospike, la joint venture tra Rafael Advanced Defense Systems Ltd., Diehl Defence GmbH & Rheinmetall Electronics GmbH ha firmato un contratto quadro pluriennale per la fornitura di SPIKE (noto anche come MELLS in Germania). I missili e i lanciatori saranno fabbricati in Germania da società tedesche locali, in linea con la politica globale della RAFAEL di collaborare con l’industria nazionale, con conseguente trasferimento di tecnologie e creazione di posti di lavoro locali.‎

Il contratto è stato firmato dai rappresentanti di Eurospike e BAAINBw in una cerimonia che si è svolta all’inizio di novembre presso gli uffici del MOD tedesco (BAAINBw) a Koblenz.‎

La famiglia Spike

‎Come parte del contratto quadro, il primo ordine è stato posto per la fornitura di 1500 missili SPIKE e per centinaia di lanciatori ICLU (Integrated Control Launch Unit) della RAFAEL.‎

‎Il contratto quadro pluriennale permetterà alla Bundeswehr di continuare a procurarsi ulteriori missili SPIKE nei prossimi anni, per raggiungere il suo obiettivo di ottenere un ideale rapporto lanciatore-missili.‎

‎L’Esercito Tedesco già impiega sia il lanciatore portatile SPIKE (MELLS), sia il lanciatore montato sui veicoli Puma, Marder e Wiesel.‎

‎SPIKE è un missile electro-ottico assai preciso, impiegabile da numerose piattaforme, multi-missione ed appartiene ad una famiglia che copre la gamma completa dal corto raggio (< 2 km) al lungo raggio (>30 km). Il missile ha capacità “lancia e dimentica, di osservazione e aggiornamento durante il volo verso il target, permettendo l’attacco di obiettivi nascosti.‎

Come è noto, il missile Spike è in dotazione all’Esercito Italiano nelle versioni MR, LR ed ER (Medium, Long ed Extended Range). Anche la Marina Militare ha in servizio tali missili nelle versioni MR e LR con il Gruppo Operativo Incursori e con la Brigata Marina.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet