Via libera alla fase 2 del programma F-35.


Nel corso dell’ultima audizione parlamentare, il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini ha confermato che il suo dicastero ha dato luce verde alla fase 2 del programma F-35.

Foto Gianluca Conversi/PSC

Questo significa che saranno immessi in produzione presso la FACO di Cameri altri 27 tra F-35A e B, portando, quindi, i Lightning prodotti per l’Aeronautica e la Marina Italiana a 55 velivoli sul totale di 90 fin qui programmati.

Il lotto 2 sarà costituito da 21 F-35A tutti destinati all’AM e 7 F-35B per AM e MM.

Al momento a Cameri si lavora sul primo lotto di produzione di cui sono stari fin qui allestiti 3 esemplari in versione B ed oltre dieci in versione A. Presso lo stabilimento piemontese sono in allestimento anche esemplari in versione A destinati alla Reale Aeronautica dei Paesi Bassi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *