Decima edizione dell’esercitazione aerea congiunta Singapore-India


Le Aeronautiche della Repubblica di Singapore e della Repubblica dell’India stanno conducendo, presso la base aerea di Kalaikunda (India), la loro decima esercitazione militare congiunta.

Singapore ha inviato sei F-16C/D mentre l’India impiega altrettanti SU-30MKI. L’esercitazione, iniziata il 31 ottobre, si concluderà il 12 dicembre.

Per commemorare il decimo anniversario l’esercitazione includerà, per la prima volta, anche una componente aria-mare con il supporto della Marina indiana. L’esercitazione consente ad i piloti di entrambe le Forze Aeree di aumentare la loro interoperabilità e di esercitarsi nel combattimento aereo simulato.

L’esercitazione congiunta ricade nell’ambito dell’accordo siglato nel 2007 e rinnovato nel 2017 tra le due Forze Aeree. A parte l’esercitazione avvengono scambi di personale, corsi “misti” e visite regolari.

Non solo Aeronautica

Risultati immagini per chandipur drdo

La cooperazione tra i due stati non si limita alle sole Forze Aeree. Nella prima parte di novembre 2019 l’India ha offerto a Singapore l’utilizzo del proprio poligono missilistico di Chandipur.

Risultati immagini per SITMEX

Le Marine militari dei due rispettivi paesi e della Thailandia hanno effettuato la loro prima esercitazione congiunta (SITMEX) nel mare delle Andamane.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *