Otto radar ELTA-ELM-2084(MMR) alla Cechia


Importante contratto per ELTA Systems relativo la fornitura di radar con capacità di sorveglianza aerea, difesa aerea ed artiglieria siglato con la Repubblica Ceca.

ELTA Systems, una consociata di Israel Aerospace Industries (IAI), ha annunciato che un contratto governo-governo (GTG) è stato firmato a Praga. Tale accordo è stato siglato dalla Direzione della Cooperazione Internazionale per la Difesa (SIBAT), presso il Ministero della Difesa Israeliano ed il Ministero della Difesa Ceco.

ELTA-ELM-2084 (MMR)

Il contratto del valore di 125 milioni di dollari è stato sottoscritto per il programma ceco di difesa aerea mobile (MADR). La forintura comprenderà otto radar multi-missione ELTA-ELM-2084 (MMR) con capacità di sorveglianza aerea, difesa aerea ed artiglieria.

Il ruolo di ELTA Systems

L’ELTA di IAI assumerà il ruolo di prime contractor. I sistemi MADR saranno consegnati, testati, autorizzati e accettati in condizioni operative nel periodo 2021-2023 nella Repubblica Ceca. Ovviamente, i sistemi radar saranno adattati per funzionare in conformità con i sistemi di comando e controllo cechi e NATO.

Trasferimento di tecnologie e ruolo dell’industria ceca.

La compagine israeliana trasferirà tecnologia e know-how all’avanguardia. Pertanto, il programma prevede anche un contributo sostanziale delle industrie ceche, pari al 30% del valore del contratto. La cooperazione con le aziende locali si applicherà a tutte le parti del programma tra cui progettazione, produzione, assemblaggio, integrazione, test e manutenzione a vita dei sistemi. Conseguentemente, alcuni componenti di sicurezza saranno fabbricati localmente, inclusi moduli radar avanzati al nitruro di gallio (GaN). Anche i sottosistemi ausiliari come camion e reti mimetiche saranno prodotti localmente. Questo accordo fa parte della cooperazione in corso ed eccellente tra i due Paesi a livello politico, industriale, di difesa e di sicurezza nazionale.

Foto IAI-ELTA


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *