L’Arabia Saudita taglia il budget per la difesa per i prossimi anni


L’Arabia Saudita prevede di tagliare il budget della Difesa per i prossimi anni.

Questa settimana l’Arabia Saudita ha pubblicato la propria programmazione finanziaria per il 2020. Il documento, redatto dal Ministero delle Finanze, riporta una spesa di 48,5 miliardi di dollari per la Difesa in flessione del 4,7% rispetto al budget del 2019.

L’Arabia Saudita è la nazione con la spesa militare più alta nel Medio Oriente anche se, da quando nel 2015 è salito sul trono Re Salman bin Abdulaziz al-Saud, il budget per la Difesa è stato progressivamente ridotto anche a causa della diminuzione del prezzo del petrolio.

Nel 2019, rispetto al 2018, la spesa per la Difesa subì una contrazione del 9,1%.

I fondi risparmiati saranno dirottati su altri settori come scuola e “comuni”.

A pesare sul budget c’è sicuramente la dispendiosa e “infinita” missione militare in Yemen, il “Vietnam saudita”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet