Consegnati i primi T-72 aggiornati dalla PGZ all’esercito polacco


I lavori condotti si concentrano sul miglioramento del campo dell’osservazione in condizioni di visibilità limitata, modernizzazione dei sistemi elettronici e integrazione dei sistemi di comunicazione interni ed esterni che ora sono completamente digitalizzati.

I motori W 46-6 vengono completamente revisionati e rinnovati, ne viene incrementata le capacità di accensioni a freddo durante i periodi più rigidi grazie ad un sistema di avvio elettronico aggiuntivo.

Sono installate nuovi sistemi e batterie. Nuove telecamere per la visione notturna/termica sia per capocarro che per cannoniere.

Viene integrato il sistema di gestione comunicazioni sul campo di battaglia BMS.

I lavori su tutti i T-72 previsti termineranno nel 2025, tra pochi giorni (fine 2019) saranno consegnati i primi 8 T-72 aggiornati secondo quando stabilito in fase contrattuale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet