Boeing ha presentato la sua offerta per il NHL Helicopter tedesco


Boeing ha presentato la sua risposta all’invito STH a presentare un’offerta per il programma tedesco New Heavy Lift Helicopter, noto anche come Schwerer Transporthubschrauber (STH). La risposta è stata presentata ieri, 13 gennaio.

L’invito a presentare un’offerta è stato emesso il 24 giugno 2019 dall’autorità tedesca per gli appalti, in particolare dall’Ufficio federale delle attrezzature, della tecnologia dell’informazione e del sostegno in servizio della Bundeswehr (BAAINBw). L’assegnazione della gara è prevista per il 2021 con l’acquisizione di 44-60 elicotteri. Il contratto sarà comprensivo di supporto tecnico e formazione degli equipaggi e del personale tecnico addetto alla manutenzione.

171027-A-EY600-085 (38245777101).jpg

Attualmente, sono operativi più di 950 elicotteri CH-47 Chinook in 20 Paesi, tra cui otto paesi membri della NATO (Paesi Bassi, Italia, Grecia, Spagna, Turchia, Regno Unito, Canada e Stati Uniti).

La presenza di Boeing in Germania

Boeing è un forte contributore all’economia tedesca dando lavoro direttamente a 1.000 persone distribuite in 11 sedi in tutta la Germania e supportando, indirettamente, migliaia di posti di lavoro attraverso la sua catena di approvvigionamento e altre attività. Boeing e i suoi partner spendono quasi 1,3 miliardi di dollari all’anno attraverso una rete consolidata di fornitori in tutta la Germania. La Germania è un mercato chiave per gli investimenti di Boeing in partenariati di ricerca e tecnologia. Infatti, Boeing ha creato due siti avanzati di ricerca in Germania a Monaco di Baviera e a Francoforte, investendo in modo crescente in progetti di ricerca e tecnologia con l’industria tedesca, le università e le organizzazioni di ricerca.

Fonte: Boeing


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *