IAI presenterà lo Heron MK II al Singapore Airshow


Israel Aerospace Industries (IAI) presenterà l’Heron MK II, un UAV Multi Altitude Long Endurance (MALE) in occasione del prossimo Airshow di Singapore. L’Heron MK II è il modello aggiornato del Heron UAV, impiegato dall’Aeronautica Israeliana ed è operativo con oltre 20 operatori in tutto il Mondo. Usando le tecnologie più avanzate sviluppate da IAI fino ad oggi, l’Heron MK II è un velivolo da ricognizione strategica e versatile in grado di trasportare carichi utili diversi.

Come membro della famiglia Heron, l’Heron MK II ha un potenziale significativo per i clienti Heron in quanto opera con gli stessi concetti operativi. I concetti operativi si basano sulla vasta conoscenza ed esperienza acquisite dall’IAI nel campo degli UAV in quasi 50 anni di attività, con oltre 1.800.000 ore di volo accumulate ed oltre 50 clienti operativi.

IAI MK II

Equipaggiato con un motore Rotax 915 iS, l’Heron MK II può raggiungere un’altitudine di 35.000 piedi, una velocità massima di 140 nodi e può rimanere in aria per 45 ore consecutive. Grazie alle migliori tecnologie di produzione, l’Heron MK II ha una struttura della fusoliera più grande e resistente. Questo consente una manutenzione rapida e semplice senza aumentare il peso del velivolo. L’Heron MK II consente nuove configurazioni operative, ha sensori e radar di osservazione a lungo raggio. Può trasportare una vasta gamma di carichi utili aggiuntivi come suite ELINT, COMINT, speciali ed altro. 

La caratteristica principale del Heron MK II è la sua capacità di eseguire missioni di sorveglianza standoff, raccogliendo dati ed informazioni a decine di chilometri di distanza senza attraversare i confini, grazie alla sua capacità di trasportare sensori più grandi e migliorati. Inoltre, l’Heron MK II ha un motore e avionica migliorati.

Foto e notizia IAI Groups


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *