Airbus protesta contro l’assegnazione del contratto per gli elicotteri della Navy a Leonardo, i passaggi del GAO

TH-119_Gallery_CI-16-0097-01_v3_1920x1080.jpg

Il 3 febbraio 2020, a distanza di venti giorni dall’aggiudicazione del contratto da parte di Leonardo, Airbus ha inviato una protesta scritta al GAO (Government Accountability Office) in merito al programma di fornitura di 32 elicotteri da addestramento.

La proposta di Leonardo, basata sull’AW119, era risultata appunto la migliore scalzando Airbus, che aveva proposto l’H-135, e il 407GXi della Bell. Il valore complessivo del contratto è stimato in 176,47 milioni di dollari.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Elbit Systems sale a bordo del KF-X di Seul

Elbit Systems Ltd ha annunciato che le è stato assegnato un contratto da $ 43 milioni da Hanwha Systems Co. Ltd. per equipaggiare i jet da combattimento coreani di nuova generazione in sviluppo, con un sistema Terrain Following-Terrain Avoidance (TF/TA) Il contratto avrà una una durata di sei anni. Il sistema Terrain Following-Terrain Avoidance TF/TA consente agli aerei da combattimento di volare e manovrare in sicurezza a bassa quota, in condizioni di visibilità zero e in condizioni meteorologiche avverse o con Instrument Meteorological Conditions (IMC), migliorando così la loro capacità di operare inosservati in territorio ostile.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

L’Esercito Australiano adotta lo Spike LR II

L’Esercito australiano e la più ampia Forza di Difesa Australiana (ADF) acquisiranno il sistema missilistico Rafael Spike LR2 come capacità dell’arma di supporto al fuoco diretto a lungo raggio, nell’ambito del progetto Lethality System (Land 159).

Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, il Tenente Generale Rick Burr  ha  affermato che l’acquisizione del sistema Spike LR2 contribuirà all’Esercito a mantenere un vantaggio competitivo contro le minacce in evoluzione.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

La modularità nei mezzi terrestri: promesse e realtà

di Pietro Penge

La recente applicazione, sulla famiglia di blindati 8×8 tedesco-olandese “Boxer”, di una soluzione “modulare” per i sistemi di bordo (riprendendo in campo terrestre i principi applicati, in campo navale, inizialmente con le corvette danesi Stanflex e, successivamente, con le fregate USA LCS), offre l’opportunità per una riflessione su questo tipo di sistemi, sulla loro applicabilità e sui vantaggi e gli svantaggi che esso offre.… [Leggi il restro]

Leggi tutto
close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet