Il Budget statunitense per l’anno fiscale 2021

Il 10 febbraio 2020, il Presidente Donald J. Trump ha inviato al Congresso una proposta di bilancio per l’anno fiscale (FY) 2021 di 740,5 miliardi di dollari per la sicurezza nazionale, di cui 705,4 miliardi per il Dipartimento della Difesa (DoD). Il bilancio FY 2021 sostiene l’implementazione irreversibile della Strategia di difesa nazionale (NDS), che guida il processo decisionale del Dipartimento nella ridistribuzione delle risorse e nel trasferimento degli investimenti per prepararsi ad un potenziale futuro scontro di alto livello. … [Leggi il restro]

Leggi tutto

Boeing Australia completa la fusoliera del “Loyal Wingman”

Boeing Airpower Teaming System

La Boeing Australia ha recentemente completato l’assemblaggio della fusoliera del “Loyal Wingman”. Il drone è uno dei tre prototipi sviluppati all’interno del programma Advanced Development Program in collaborazione con la Royal Australian Air Force.

Boeing ha impiegato tecniche di ingegnerizzazione digitali e materiali compositi per ridurre i cosi e garantiere una buona manegevolezza del drone.

Boeing Airpower Teaming System

Il Loyal Wingman è un drone con disegno stealth e dotato di intelligenza artificiale in grado di affiancare aerei “manned” nel campo di battaglia.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

L’US Navy intende tagliare l’acquisto dei Super Hornet a partire dal 2021

L’US Navy intende tagliare la produzione dei caccia bombardieri Boeing F/A-18E/F Super Hornet per recuperare risorse da investire per accelerare lo sviluppo del suo programma di caccia di nuova generazione. La notizia, decisamente eclatante, emerge dalla Richiesta di bilancio per l’anno 2021 presentata dall’US Navy.

L’ordine per 24 Super Hornet nel 2021 sarebbe così l’ultimo posto dalla Marina. L’anno passato Boeing ha ottenuto un contratto pluriennale da 4 miliardi di dollari per la costruzione di 78 F/A-18E/F fino all’esercizio finanziario 2021.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Il 2020 è l’anno delle FFG(X), si prospetta un testa a testa

Il 2020 sarà l’anno in cui l’US Navy deciderà quale tra le quattro aziende finaliste vincerà il programma FFG(X) per la costruzione di 20 fregate missilistiche.

A contendersi il contratto multimiliardario (1,27 miliardi per la prima unità + 900 per le rimanenti diciannove) ci sono: Austral USA, Fincantieri, General Dynamics e Huntington Ingalls.

Per capire meglio il quadro della situazione bisogna partire da cosa ha spinto l’US Navy a varare il programma FFG(X).… [Leggi il restro]

Leggi tutto
close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet