L’US Navy lancia con successo un Trident II D5L3


L’US Navy ha condotto con successo il lancio di un missile balistico Trident II D5L3 dal sommergibile nucleare USS Maine della classe Ohio.

Si tratta del 177° lancio di un Trident II (D5 e D5LE) avvenuto con successo.

Il Trident II è andato recentemente incontro ad un programma di estensione della vita operativa (LE – Life Extension) per mitigare l’invecchiamento e l’obsolescenza di un missile entrato in servizio ormai trent’anni fa.

L’aggiornamento dei Trident al D5LE sta interessando tutti i missili imbarcati sui classe Ohio dell’US Navy e sui Vanguard della Royal Navy. I nuovi Columbia (USN) e Dreadnought (RN) li avranno invece fin dall’inizio.

Il costo di modifica di ogni missile dovrebbe essere nell’ordine dei 70 milioni di dollari (40 miliardi di dollari in totale).

Grazie alla modifica del sistema di guida a di quello di rientro il Trident è ottimizzato per colpire silos e bunker rinforzati.

La testata è stata sostituita con una inerme e il Trident ha sempre volato sopra l’oceano.

Gli SLBM (Submarine Launched Ballistic Missile) rappresentano la branca “marina” dello Strategic Nuclear Deterrent Triad che si completa con i bombardieri strategici ed i missili ICBM dell’Air Force. Gli SLBM rappresentano circa il 70% del deterrente nucleare americano dispiegato.

Foto: 200212-N-EA818-0055 PACIFIC OCEAN (Feb. 12, 2020) An unarmed Trident II (D5LE) missile launches from the Ohio-class ballistic missile submarine USS Maine (SSBN 741) off the coast of San Diego, California, Feb. 12, 2020. The test launch was part of the U.S. Navy Strategic Systems Programs’ demonstration and shakedown operation certification process. The successful launch demonstrated the readiness of the SSBN’s strategic weapon system and crew following the submarine’s engineered refueling overhaul. This launch marks 177 successful missile launches of the Trident II (D5 & D5LE) strategic weapon system. (U.S. Navy photo by Mass Communication Specialist 2nd Class Thomas Gooley/Released)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet