Boeing presenta il FARA nuovo concetto di elicottero da attacco e ricognizione


Boeing ha rilasciato le prime immagini del FARA, un innovativo concetto di elicottero da attacco e ricognizione pensato per l’US Army.

Boeing FARA o FUTURE ATTACK RECONNAISSANCE AIRCRAFT è un sistema agile, completamente integrato.

È stato appositamente progettato per soddisfare le attuali esigenze dell’US Army mentre si evolvono le tecnologie e le missioni cambiano.

Caratteristiche di massima

Il design fa ricorso ad una soluzione a basso rischio e conveniente convalidata da test e analisi approfondite. Infatti, prevede un rotore a singolo conduttore di spinta costituito da sei pale con un singolo motore. Il FARA adotta un sistema un sistema fly-by-wire che consente agilità, manovrabilità e velocità all’elicottero.

La configurazione del abitacolo con posti in tandem permette le necessarie linee di mira e una sezione trasversale stretta che consente un’interfaccia pilota comune in entrambe le posizioni, migliorando la consapevolezza della situazione e la sopravvivenza sul campo di battaglia.

Il nuovo elicottero adotta un cockpit moderno, intuitivo e riconfigurabile dotato di avionica flessibile, capacità autonome e display riconfigurabile per grandi aree con funzionalità touchscreen per semplicità e facilità di navigazione.

Boeing ha scelto un design avanzato progettato per il mantenimento con particolare attenzione alla praticità e accessibilità. Ciò consente una facile manutenzione generale del sistema, inclusa la possibilità di caricare armi in tempi più rapidi.

Architettura di sistemi aperti, diagnostica in tempi reali

Il nuovo aeromobile adotta l‘architettura dei sistemi aperti, comprovata, flessibile e adattabile con spazio per la crescita mentre i bisogni e le missioni dell’esercito si evolvono.

Il Fara farà ricorso alla diagnostica in tempo reale, progettata per la sicurezza all’avanguardia con un sistema che si adatta alle condizioni degradate. Questo permetterà la manutenzione tattica in tempo reale e, pari tempo, delle funzionalità dell’interfaccia del velivolo.

Il sistema fornirà una perfetta integrazione all’interno della struttura dell‘Army con un design di facile manutenzione che ne permetterà la sostenibilità sul lungo periodo.

Immagini Boeing



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet