Contratto da 800 milioni di dollari a Boeing per produrre 18 P-8A


La Boeing Co. si è vista assegnare un contratto di 800 milioni di dollari per attività legate alla produzione e consegna di aerei P-8A del Lotto 11. E’ una modifica ad integrazione del contratto N00019-14-C-0067.

I lavori saranno eseguiti a Seattle, Washington (97,04%); Huntington Beach, California (2,4%); Mesa, Arizona (0.55%) ed El Segundo, California (0.01%).

Lo scopo di questa modifica del contratto è di procurarsi materiale e attività a lungo termine a supporto del Lotto 11 di produzione. Questo Lotto 11 prevede la costruzione di 8 velivoli per l’US Navy, 4 per la Nuova Zelanda e 6 per la Corea del Sud.

La missione dell’MMA P-8A è la lotta antisommergibile a lungo raggi ed il contrasto antinave. Ulteriori missioni sono la sorveglianza, missioni di intelligence e ricognizioni su vaste aree marittime e costiere.

Si prevede che i lavori saranno completati entro il mese di giugno 2020.

Foto Boeing


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *