La Marina brasiliana rivitalizza gli Skyhawk e spuntano gli Harpoon


La componente aerea della Marina brasiliana, attraverso il Grupo Aéreo Naval de Manutenção, insieme all’Aeronautica hanno “rivitalizzato” uno degli AF-1B ricevuti dal Kuwait.

Militares tratam corrosão na asa do caça

Durante i lavori i tecnici militari hanno eseguito un delicato e approfondito trattamento anti-corrosione sulle ali dello Skyhawk.

Continua dunque il lavoro di modernizzazione ed estensione della vita operative delle macchine iniziato nel 2015 dalla Embraer. Il primo prototipo aggiornato ha volato la prima volta nel 2016. Il Brasile ha ricevuto quattro monoposto e tre biposto ma le due versioni, apparentemente simili, hanno solo il 20% del progetto in comune. Questo ha rallentato i lavori di aggiornamento e revisione dovendo lavorare su “due fronti”.

Non è chiaro il destino degli AF-1 dato che una decisione sulla loro vita operativa dovrebbe essere presa attorno al 2025.

Un AF-1B, consegnato dopo lavori di aggiornamento nell’ottobre 2019, durante un decollo il mese successivo ha sperimentato un problema tecnico. Il pilota non ha subito alcuna ferita ma l’aereo si è pesantemente danneggiato.

Harpoon: si o no?

Nella lista dei documenti declassificati della Marina brasiliana nel 2019 spuntano due documenti particolarmente interessanti.

Entrambi i documenti, datati 2013, parlano dell’integrazione sugli AF-1B del missile anti-nave Harpoon. Non è chiaro se il processo di integrazione sia giunto al termine.

Attualmente i missili Harpoon vengono impiegati dai P-3AM dell’Aeronautica.

A left front view of an A-4 Skyhawk aircraft with a Harpoon missile fitted onto the fuselage. (Fonte: qui)

Gli Stati Uniti testarono l’Harpoon su un TA-4F della Navy nel 1982 presso il Pacific Test Center, NAS Point Mugu, California.

Foto: Marina brasiliana, Wikipedia


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet