La Cina sviluppa la versione imbarcata del JL-9


La Cina avrebbe sviluppato la versione imbarcata del JL-9 (FTC-2000 Mountain Eagle Mountain Eagle), aereo da addestramento biposto supersonico. Questo passo si è reso necessario per consentire alla Marina di Pechino di addestrare i piloti su una vera portaerei in un momento in cui la Cina ha urgente bisogno di addestrare più piloti di jet della portaerei, Infatti, nel 2019 alla Liaoning si è aggiunta la Shandong ed in cantiere, in diverso stato di allestimento si trovano altre due portaerei.

FTC-2000.jpg
JL-9

Guizhou Aviation Industry Corporation sotto la proprietà statale Aviation Industry Corporation of China (AVIC), produttore del JL-9 avrebbe apportato le modifiche necessarie all’impiego imbarcato del Mountain Eagle.

Infatti, il JL-9 è già impiegato dalla Marina cinese e sta addestrando i piloti destinati alle portaerei da basi a terra.

FTC-2000G

Peraltro, la versione imbarcata JL-9 dovrebbe aver richiesto importanti modifiche alla struttura della cellula, sollecitata da appontaggi e decolli con lo ski-jump, ed al motore che deve assicurare una maggiore spinta.

Risultato immagini per JL-10
JL-10 (L-15 Falcon)

All’orizzonte potrebbe delinearsi un concorrente al JL-9 Mountain Eagle che è un monomotore. Fonti di stampa riportano che ci sarebbe un certo interesse anche per JL-10 (L-15 Falcon ) navalizzato. Questo velivolo bimotore sviluppato da AVIC Hongdu Aviation Industry Group, simile al nostro M346, ha un sistema avionico più avanzato nonché migliori prestazioni aerodinamiche ma, essendo più avanzato, risulta più costoso rispetto al JL-9.

In Cina il JL-10 è già in servizio attivo con la People’s Liberation Army Navy (PLAN) e con la People’s Liberation Army Air Force (PLAAF).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet