L’USAF ha rinunciato ad uno dei due programmi per armi ipersoniche


A febbraio l’USAF ha annunciato l’annullamento di uno dei suoi due programmi in attoper armi ipersoniche, la Hypersonic Conventional Strike Weapon (HCSW).

Il programma è stato annullato a causa dei vincoli di bilancio che hanno spinto l’Air Force a scegliere tra il programma HCSW ed il programma ARRW (Air Rapid Response Weapon).

AGM-183A Test di volo in cattività ARRW

Il programma ARRW è stato preferito e selezionato perché si trova in fase di sviluppo più avanzato e permette in prospettiva all’US Air Force maggiore flessibilità. Infatti, grazie alle dimensioni più contenute, lo ARRW sarà impiego dai bombardieri B-52H e, probabilmente, da parte degli F-15E Strike Eagle.

Peraltro, il programma HCSW non termina completamente perchè l’Air Force ne continuerà la revisione tecnica fino a questo mese.

Lockheed Martin è l principale appaltatore dei programmi HCSW e ARRW, avendo ottenuto nel 2018 un contratto da $ 928 milioni per il programma HCSW  e un contratto da $ 480 milioni per lo ARRW, designato come AGM-183A.

AGM-183A ARRW

Entrambi i sistemi HCSW e ARRW sono ipersonici boost-glide lanciati dall’aria, costituiti da un booster a razzo e da una testata ipersonica. Dopo essere stato lanciato da un aereo, il razzo accelera ad alte velocità prima di rilasciare il carico utile della testata di scivolamento ipersonico. Questa, poi, scivola verso il bersaglio a velocità ipersoniche.

Una delle principali differenze tra lo HCSW e lo ARRW è costituita dai loro veicoli di scivolamento ipersonico.

Il veicolo planato di HCSW si basa sul Common Hypersonic Glide Body (C-HGB). Il C-HGB sarà utilizzato anche sull’arma ipersonica a lungo raggio lanciata dall’US Army (LRHW) e sull’arma convenzionale Prompt Strike (CPS) che sarà lanciata dal mare dalle unità dell’US Navy. Un paio di giorni fa è stato effettuato con successo un lancio di prova di questo sistema dal Pacific Missile Range Facility di Kauai nelle isole Hawaii.

Invece, il veicolo Glide del ARRW si basa sul progetto Tactical Boost Glide (TBG) messo a punto dalla Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA) .

Il  primo test di volo del missile ipersonico ARRW è stato condotto con successo da un Boeing B-52 Stratofortress il 12 giugno scorso e dovrebbe raggiungere la IOC entro il 2022.

Foto ed immagine USAF, Lockheed Martin


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet