128 missili Javelin all’Estonia


Gli Stati Uniti hanno consegnato 128 missili anticarro Javelin al Ministero della Difesa Estone.

Il contratto era stato inizialmente firmato dal Centro estone per gli investimenti della difesa e dal Dipartimento della difesa degli Stati Uniti. La fornitura contribuirà a migliorare le capacità difensive dell’Estonia e rafforza ulteriormente l’integrazione strategica delle nostre e al contempo l’interoperabilità tra alleati e partner della NATO. I sistemi missilistici anticarro Javelin fanno parte di uno sforzo cooperativo in corso che coinvolge finanziamenti congiunti del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti e fondi nazionali estoni

Secondo l’ambasciata statunitense negli ultimi anni gli Stati Uniti hanno fornito all’Estonia oltre 100 milioni di dollari di cooperazione in difesa comune. Il Javelin è un missile anticarro con capacità fire and forget nonché e autoguida automatica dotato si doppia testata in tandem. Il sistema adotta un profilo di volo di attacco dall’alto contro veicoli corazzati (attaccando la corazza superiore, che è generalmente più sottile), ma può anche adottare una modalità di attacco diretto per l’uso contro edifici. Questo missile ha anche la capacità di ingaggiare elicotteri nella modalità di attacco diretto. Il missile Javelino è in uso con le forze americane dagli anni ’90 ed è stato usato nella guerra in Iraq, così come in Afghanistan. Oltre gli Stati Uniti, anche Israele, Taiwan, Regno Unito e Australia utilizzano il sistema.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet