Entra in servizio il nuovo sottomarino nucleare USS Delaware


L’U.S. Navy ha annunciato che il nuovo sottomarino classe Virginia, USS Delaware, è ufficialmente operativo.

L’USS Delaware (SSN-791) è l’ultimo sottomarino della classe Virginia ad adottare la configurazione Block III prima della consegna dei Block IV.

L’SSN-791 era stato impostato il 30 aprile 2016, varato il 14 dicembre 2018 ed accettato dalla Navy il 25 ottobre 2019.

USS Delaware (SSN-791) transits the Atlantic Ocean during builder's sea trials in August 2019 - 1.jpg
SSN-791

Le caratteristiche tecniche parlano di una lunghezza di 115 metri, larghezza di 10 metri ed un dislocamento di 7.800 tonnellate. E’ propulso da un reattore nucleare S9G costruito dalla General Electric. La profondità massima, seppur sia un dato classificato, dovrebbe essere maggiore di 240 metri.

Rispetto alle configurazioni precedenti gli otto Block III hanno una prua ridisegnata per poter ospitare un sonar più grande e implementano dagli SSBN Classe Ohio due lanciatori verticali VLS da 6 missili ciascuno.

I Block IV saranno sostanzialmente uguale eccetto per l’adozione di alcuni accorgimenti che consentiranno di ridurre la manutenzione.

I Block V, con capacità di lancio di missili guidati grazie al modulo Virginia (VPM), sono già in ordine.

SECNAV wears his USS Delaware ball cap. (8202190525).jpg
19 novembre 2012

Erano quasi 100 anni che il nome “Delaware” non veniva usato per unità della Marina statunitense. Il nome dello stato federato torna dunque in Marina e per la prima volta su un sommergibile.

Foto: 190831-N-N0101-160 ATLANTIC OCEAN (Aug. 31, 2019) The Virginia-class attack submarine USS Delaware (SSN 791) conducts Bravo sea trials in the Atlantic Ocean. (U.S. Navy photo courtesy of HII by Ashley Cowan/Released)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet