Leonardo fornirà l’elettronica di bordo per i PC-21 spagnoli


Leonardo si è aggiudicata dalla svizzera Pilatus un contratto per la fornitura di sistemi avionici di comunicazione, pannelli di controllo e relativi componenti elettronici che saranno installati sugli addestratori monomotore turboelica PC-21.

Leonardo ha già integrato propri sistemi su PC-21 di diverse nazioni come Svizzera, Singapore, Emirati Arabi Uniti, Qatar, Arabia Saudita e Australia.

I PC-21 sono stati acquistati dalla Spagna in sostituzione degli ormai obsoleti C-101 in uso dal 1980.

V/UHF AIRBORNE TRANSCEIVERS

Nello specifico l’azienda italiana fornirà il sistema di comunicazione multibanda V/UHF RT-700/A compatto, leggero e dotato di certificazione militare ETSO (European Technical Standard Order). L’apparato fornisce comunicazioni voce e dati tra i 30 ed i 470 MHz ed è in grado di trasmettere e ricevere in modo sicuro se collegato ad una unità crittografica esterna.

Il contratto rafforza inoltre la partnership tra Leonardo e Pilatus che aveva già scelto l’avionica, i pannelli ed i sistemi di illuminazione della società italiana.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet