L’US Army ordina missili Patriot PAC-3


Lockheed Martin ha ricevuto un contratto da 6,07 miliardi di dollari dall’US Army per la produzione di intercettori Missile Segment Enhancement (MSE) Patriot Advanced Capability-3 (PAC-3) e associato equipaggiamento, da consegnare negli anni fiscali FY21, FY22 e FY23.

PAC-3 MSE | Lockheed Martin

Il contratto prevede la produzione e la consegna di intercettori MSE PAC-3, kit di modifica del lanciatore, apparecchiature associate ed attività non ricorrenti per supportare gli Stati Uniti e i clienti internazionali. 

Per soddisfare la domanda dei clienti e aumentare la capacità produttiva, Lockheed Martin sta attualmente costruendo un’espansione di 85.000 piedi quadrati presso la struttura di Camden, Arkansas , dove sono assemblati i missili intercettori MSE PAC-3. La costruzione dovrebbe essere completata entro il quarto trimestre 2021, con le operazioni che inizieranno nel primo trimestre 2022.

Dieci nazioni – Stati Uniti,  Svezia, Germania, Polonia, Romania, Emirati Arabi Uniti, Bahrein, Qatar, Corea del Sud e Giappone – hanno firmato accordi per acquistare missili intercettori MSE PAC-3. 

Foto Lockheed Martin


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet