Caccia turchi intercettano l’elicottero del Ministro della Difesa di Atene


Domenica scorsa, una coppia di caccia Lockheed Martin F-16 dell’Aeronautica Turca ha ingaggiato e molestato l’elicottero NH-90 dell’Esercito Greco con a bordo il Ministro della Difesa Nikolaos Panagiotopoulos ed il Capo di Stato Maggiore della Difesa, il Generale Konstantinos Floros.

Il Ministro e l’alto ufficiale si recavano in visita alle isole di Oinousses, Agathonissi e Farmakonissi per verificare il livello dello stato di approntamento delle forze ivi presentI.

fighter--2

L’incontro troppo ravvicinato è avvenuto dopo che l’elicottero NH90 ha lasciato l’isola di Oinousses.

Immagine

I due caccia turchi avrebbero volato vicino all’elicottero greco a circa 300 metri sopra Agathonisi ed a 1000 metri sopra Oinousses.

Ovviamente, da Atene è partita una dura nota diplomatica nei confronti di Ankara, con la condanna del gesto aggressivo che surriscalda i rapporti già tesi nell’area.

Foto Ministero della Difesa della Grecia


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet