L’arma giapponese contro i sottomarini

La Marina giapponese opera tre navi davvero particolari sia per la forma e sia per il tipo di missione che svolgono nella lotta anti-sommergibile.

Il riferimento è alla classe Hibiki, composta da tre unità ad altissimo contenuto tecnologico. Le prime due sono state varate nei primi anni novanta mentre la terza è stata varata nel gennaio 2020 ed è in procinto di entrare in servizio.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

A Boeing contratti per SLAM-ER e Harpoon Block II

Boeing ha ottenuto dalla Difesa Statunitense contratti per la costruzione e consegna a Paesi amici ed alleati di svariate centinaia di missili SLAM-ER ed Harpoon.

650 SLAM ER per l’Arabia Saudita

Il Dipartimento della Difesa di Washington di aver assegnato contratti a Boeing per la produzione di 650 Stand-off Land Attack Missile – Expanded Response (SLAM ER). Questi missili aria-superficie per attacchi a lungo raggio sono destinati all’Arabia Saudita.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Gli Stati Uniti consegnano veicoli alle Forze Speciali Marocchine

Gli Stati Uniti hanno trasferito la proprietà di 21 veicoli alla Moroccan Forces Armées Royale Special Operations Company del valore di oltre 1 milione di dollari il 6 maggio.

Il trasferimento culmina in tre anni di stretta collaborazione per la formazione e l’equipaggiamento della MSOF attraverso una sovvenzione di $ 18 milioni.

The U.S. transferred ownership of 21 specialized vehicles to the Moroccan Forces Armées Royale Special Operations Company valued May 6. The delivery marks a critical step in enhancing the unit’s capacity to conduct special operations and internal company command and control by the end of this year. (Photo courtesy of U.S. Embassy Morocco)

Questa consegna di veicoli segna un passo fondamentale per migliorare la capacità della MSOF di condurre operazioni speciali nonché migliorare il comando e il controllo dell’unità entro la fine di quest’anno. … [Leggi il restro]

Leggi tutto

Grandi manovre nella cantieristica navale tedesca

Era ancora calda l’indiscrezione dell’Agenzia Reuters su trattative in corso tra ThyssenKrupp e Fincantieri per una cessione di TKMS o per la fondazione di una joint venture con il settore sottomarini in cima alla lista che è uscita la notizia “bomba” della fusione tra Lürssen e German Naval Yard Kiel, i due grandi cantieri navali tedeschi.

Nel cuore della serata è stato emesso il comunicato congiunto delle due società, in base al quale il panorama cantieristico navale tedesco andrà completamente ridisegnato.… [Leggi il restro]

Leggi tutto
close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet