Il nuovo portamortaio MZ-204 “Highlander”supera le prove


Il veicolo portamortaio MZ-204 “Highlander”, sviluppato sul telaio del veicolo multiruolo blindato AMN 233114 “Tiger M”, ha superato i test di fabbrica. Lo ha riferito alla TASS il direttore generale della Military Industrial Company (VPK), che produce il Tiger, Alexander Krasovitsky.

Gor1

Il programma MZ-204 “Highlander” è in fase di prova con i risultati dei test di fabbrica di un prototipo sottoposti a studio ed analisi da parte degli specialisti delle forze armate. Il sistema d’arma MZ-204 è frutto di iniziativa privata.

Gor2

Il semovente MZ-204 “Highlander” è un veicolo blindato leggero Tiger 4×4 armato con un mortaio da 120 mm montato nella parte posteriore del veicolo con guida elettrica in elevazione e azimut. Durante le operazioni di messa in batteria, caricamento e di fuoco l’equipaggio rimane al coperto all’interno del veicolo dotato di abitacolo blindato.

Hor3

Il MZ-204 Highlander opera in una modalità completamente automatizzata e può ricevere i dati di designazione del bersaglio da UAV. I dati trasmessi sono visualizzati sul monitor LCD multifunzione a colori a disposizione del comandante del mezzo.

Hor4

Il sistema Highlander è in grado di impiegare munizioni regolabili, in particolare la munizione guidata ad alta precisione da 120 mm.

Fonte TASS

Immagini sdelanounas.ru


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet