L’AW109 Trekker di Leonardo entra nel mercato EMS francese


Leonardo ha annunciato ieri che l’AW109 Trekker è stato scelto come nuovo elicottero per supportare le operazioni per il servizio sanitario d’emergenza (EMS – Emergency Medical Service) dell’Ospedale di Rouen in Normandia, Francia.

Dotato di speciale configurazione e interni dedicati per compiti di soccorso, l’elicottero sarà consegnato all’operatore SAF Hélicoptères alla fine del 2020 dalla linea di assemblaggio finale di Vergiate (VA).

L’offerta della SAF Hélicoptères basata sull’AW109 Trekker è stata giudicata la migliore per il servizio di elisoccorso a seguito di una approfondita e rigorosa procedura di gara, superando la concorrenza.

Il contratto così ottenuto segna l’ingresso in questo tipo di elicottero leggero bimotore di Leonardo nel mercato civile francese dopo il precedente successo dei modelli AW109 Power e Grand per missioni di elisoccorso nel paese.

Questo risultato amplia il numero di clienti civili francesi che impiegano gli elicotteri di Leonardo come i modelli AW109, AW169 e AW139 per molteplici ruoli, inclusi il soccorso e il trasporto VIP/Corporate.

L’AW109 Trekker è la soluzione ideale anche per soddisfare in futuro ulteriori acquisti di assistenza sanitaria in Francia.

Tristan Seretta, Amministratore Delegato di SAF Hélicoptères ha dichiarato:

Siamo orgogliosi di essere il nuovo fornitore di servizi di elisoccorso dall’Ospedale di Rouen. Come operatore elicotteristico, cerchiamo sempre di proporre ai nostri clienti soluzioni di qualità ed economicamente sostenibili. Siamo felici di introdurre l’AW109 Trekker di Leonardo nella nostra flotta. Il territorio coperto dal servizio beneficerà della nostra solida esperienza e affidabilità per questo tipo di missione, unitamente alle eccezionali capacità del Trekker in termini di interni, prestazioni, avionica avanzata e standard di sicurezza. Non vediamo l’ora di iniziare le operazioni a sostegno della comunità locale

Tristan Serretta, Amministratore Delegato di SAF Hélicoptères

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet