Primo volo per il dodicesimo F-35 dei Paesi Bassi


Il primo volo dell’F-35 F-012 – Foto di Almos Castellazzi

Presso la FACO (Final Assembly & Check-out) di Cameri sono ripresi i voli di collaudo degli F-35 in produzione.

Il quarto volo dell’F-35 F-011 – Foto di Almos Castellazzi

Quest’oggi ha spiccato per la prima volta il volo il dodicesimo F-35A (F-012) destinato alla Royal Netherlands Air Force mentre l’esemplare numero 11, sempre destinato ai Paesi Bassi, ha effettuato il suo quarto volo

Il “chase-aircraft”, un Eurofighter del 36° Stormo di Gioia del Colle (MM7352) – Foto di Almos Castellazzi

Entrambi i velivoli erano seguiti da un infaticabile compagno d’avventure dell’Aeronautica Militare italiana, l’Eurofighter (F-2000A).

I due cacciabombardieri di quinta generazione continueranno a seguire il programma di voli prova in vista del passaggio alla Koninklijke Luchtmacht.

FACO

All’interno della FACO di Cameri (Foto: Aeronautica Militare)

Il primo F-35 è stato consegnato ai Paesi Bassi il 25 luglio 2013. La richiesta iniziale era di 37 portati poi a 46 nell’ottobre del 2019 (qui il nostro articolo). Dei 46 velivoli otto sono stati consegnati direttamente dalla linea produttiva di Lockheed Martin mentre i rimanenti sono costruiti in Italia presso la FACO di Cameri.

Crediti: Almos Castellazzi (foto) e G.C.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet