CHC Helicopter assegna a ITP Aero la manutenzione dei motori degli AW189 in servizio


ITP Aero ha firmato un contratto con CHC Helicopter per il supporto completo della sua flotta di motori CT7-8A e CT7-2E1 che equipaggiano i suoi elicotteri Sikorsky S92 e Leonardo AW189. Il contratto ha una durata di cinque anni, rinnovabile di comune accordo, e sarà eseguito presso le strutture di Albacete di ITP Aero, con il supporto del suo centro di manutenzione ad Ajalvir (Madrid).

Immagine

Per quanto riguarda i servizi ad alta tecnologia, il contratto include E ngine Health Monitoring (EHM), una tecnologia basata sull’analisi dei big data che offre importanti risultati nella manutenzione predittiva del motore. L’EHM consente di monitorare la durata del motore dall’estrazione e dall’analisi dei dati, prevenendo gli incidenti e anticipando il programma di manutenzione precisa. Di conseguenza, il contributo di ITP Aero consentirà, attraverso un controllo quotidiano, di analizzare il momento più appropriato per eseguire le manutenzioni minori necessarie, ottimizzando così i costi di manutenzione.

Immagine

Oltre EHM, il contratto include anche la riparazione del motore, le attività di ingegneria della flotta e le attrezzature di riparazione mobile presso la sede centrale di Heli-One in tutto il mondo. Va inoltre notato che il contratto prevede la riparazione di motori con un tempo di risposta (TAT) – tempo trascorso tra la ricezione e la messa in servizio di un motore guasto -, inferiore a 30 giorni, indipendentemente dalle condizioni, incentrato sull’aumento della disponibilità della flotta in una situazione di forte domanda e pool di motori di ricambi ridotti.

Il Gruppo CHC

Nel novembre 2017 il gruppo CHC annunciava che sarebbe divenuto il primo operatore di elicotteri ad introdurre in Australia l’elicottero AW189 di nuova generazione.

Immagine

I tre AW189 sono stanziati sulla base Karratha della CHC per conto di Woodside per supportare le loro operazioni sulla piattaforma nord-occidentale.

L’aeromobile bimotore può essere configurato per trasportare fino a 19 passeggeri e consente di effettuare voli di trasferimento passeggeri alle installazioni di Woodside. 

CHC, già, impiegava elicotteri Leonardo AW139 dal 2005 per servizi commerciali, totalizzando oltre 25.000 ore di volo. Dal 2008 ha iniziato ad impiegare gli AW139 anche per servizi di emergenza nonché per voli di trasferimento di passeggeri verso e da piattaforme offshore.

Fonte ITP Aero

Foto Leonardo Company


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet