Il Canada ammoderna trentotto CF-18 Hornet


La DASCA, Defense Security Cooperation Agency, ha notificato che il Dipartimento di Stato ha approvato la possibile vendita al Governo Canadese di un pacchetto di aggiornamento per i CF-18 Hornet.

Tale pacchetto del valore di 862,3 milioni di dollari comprende 38 radar Raytheon AN/APG-79 (V) 4 AESA (Active Electronically Scanned) Array con 46 radomi Wide Band di nuovo tipo in grado di contenere tale radar. Questo radar è la versione ridotta del AESA installato sul Super Hornet perché l’Hornet ha dimensioni più contenute rispetto al F/A-18 E/F.

Canadian CF-18 2.jpg

A livello di armamenti è stata richiesta dal Canada la fornitura di 50 missili aria-aria a ricerca di calore AIM-9X Block II e 20 AGM-154C Joint Standoff Weapon (JSOW).

F18 - RIAT 2008 (2684897047).jpg

Inoltre, sarà aggiornato il sistema di addestramento avanzato Advanced Distributed Combat Training System (ADCTS) e sarà installato il sistema per prevenire collisioni Automated Ground Collision Avoidance System (Auto GCAS).

Questa vendita fornirà al Canada la possibilità di dotare 2 squadroni di aeromobili potenziati CF-18 (F/A-18A) per continuare a rispettare gli impegni del NORAD e della NATO, mentre introduce gradualmente nuovi aeromobili avanzati attraverso il programma Future Fighter Capability Program tra il 2025 e il 2035.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet