La Romania ammoderna gli IAR-199 Șoim


Il Governo di Bucarest ha stanziato circa 100 milioni di euro per l’ammodernamento ed il potenziamento dei velivoli da addestramento IAR-99 Șoim in servizio con l’Aeronautica Rumena.

IAR 99.jpg

Il programma gestito dalla Avioane Craiova prevede uno stanziamento iniziale di sessanta milioni di euro al quale seguirà, successivamente, la seconda tranche di 40 milioni.

Gli IAR-99, una decina, saranno sottoposti ad un importante programma di ammodernamento per renderli idonei ad addestrare i piloti destinati alla linea Lockheed Martin F-16.

Pertanto, i velivoli saranno dotati di avionica moderna per permettere il passaggio ai più prestanti F-16.

IAR-99 Soim, Romania - Air Force JP7145831.jpg

Inoltre, gli aerei saranno modificati per renderli idonei a missioni di supporto aereo ravvicinato nonché per l’intercettazione di velivoli lenti, compresi gli UAV.

Risparmi di spesa e possibilità di cooperazione con altre Aeronautiche

Questo programma consentirà all’Aeronautica Militare di Bucarest di di ottenere consistenti risparmi di spesa per ogni ora di volo. Nelle intenzioni romene c’è anche la possibilità di attirare altre Aeronautiche che hanno analoghi problemi di budget (ad esempio la vicina Aeronautica Bulgara). 

Originariamente, negli anni ottanta furono realizzati una decina di velivoli nella versione originaria, integrati negli anni novanta da 12 velivoli della versione C.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet