Il Brasile inaugura la produzione dei Gripen


gripen

Il Brasile ha ufficialmente inaugurato la produzione locale del caccia multiruolo leggero Saab Gripen presso il nuovo impianto produttivo della Saab Aeronáutica Montagens (SAM) a São Bernardo do Campo.

La produzione della SAM prevede la costruzione di diverse parti del velivolo svedese tra cui il cono di coda, la parte anteriore della fusoliera per il Gripen E.

In futuro l’impianto potrà fabbricare i freni, la parte anteriore e posteriore della fusoliera ed i cassoni alari per il Gripen F (la variante a due posti).

Le aerostrutture sono poi assemblate da Embraer, a Gavião Peixoto, oppure da Saab presso Linköping, Svezia.

Gripen per il Brasile

Saab Gripen NG
By G4ng3r – Own work, CC BY-SA 4.0, Link

Nel 2014 la Saab ha vinto un contratto per la fornitura di 36 Gripen E/F al Brasile dopo aver sconfitto F/A-18 Super Hornet, Rafale ed Eurofighter. Una componente fondamentale delle trattative riguardava il trasferimento delle tecnologie.

Il primo Gripen E è stato consegnato a settembre all’Aeronautica brasiliana per effettuare alcuni test.

Ricadute lavorative

Saab impiegherà in Brasile più di 70 lavoratori, metà dei quali seguiranno corsi direttamente in Svezia. Alcuni di questi hanno già ultimato l’iter e sono tornati in Brasile per iniziare la produzione.

A pieno regime l’impianto produttivo potrà assorbire fino a 200 lavoratori.

Futuro

Linea di volo AMX Ghibli

Si tratta di un importante ToT (Transfer of Technology) per il Brasile soprattutto dopo che Boeing ha lasciato in modo “inaspettato” i piani di collaborazione con Embraer.

Seppur non si tratti di un numero imponente di macchine (trentasei) è sicuramente un arrivo importante per l’Aeronautica brasiliana che si basa, per la componente d’attacco, sull’AMX Ghibli, sul Northrop F-5 e sul Super Tucano.

Video

Immagine di copertina: Saab


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet