Giunto a Sigonella il terzo RQ-4D “Phoenix” della NATO


Il 15 luglio 2020 il terzo velivolo a pilotaggio remoto RQ-4D della NATO Alliance Ground Surveillance Force  è atterrato alle 13:37 ora locale nella sua nuova base di Sigonella (Catania) in Italia.

foto NATO/Falk Plankenhorn

Questo trasferimento dagli Stati Uniti in Italia segna l’ennesimo passo in avanti per la NATO in procinto di ottenere un totale di cinque velivoli a pilotaggio remoto RQ-4D, denominati “Phoenix”, che saranno tutti basati a Sigonella.

foto NATO/Dion Houston

La traversata dalla California alla Sicilia

Quest’ultima traversata dell’Atlantico, partendo dalla California nella costa occidentale degli Stati Uniti all’Italia, è stata interamente controllata dai piloti presso la principale base operativa dell’Alliance Ground Surveillance Force a Sigonella. Identica traversata era stata effettuata dal primo e dal secondo velivolo AGS (Alliance Ground Surveillance) alla fine del 2019. Il Phoenix 03 è decollato martedì 14 luglio 2020 dalla base aeronautica di Edwards in California negli Stati Uniti alle 07:47 ora locale ed è atterrato a Sigonella circa 21,8 ore dopo. L’aeromobile è ora programmato per essere sottoposto ad una fase di verifica delle prestazioni a livello di sistema, prima della consegna ufficiale alla NATO Alliance Ground Surveillance Force. 

Capacità ISR strategica unica

Una volta che tutti e cinque i velivoli saranno schierati a Sigonella entro la fine del 2020, il sistema di sorveglianza terrestre della NATO fornirà una capacità all’avanguardia unica acquisita da 15 Paesi Alleati e condivisa con tutti e 30 i membri dell’Alleanza.

L’intero sistema di sorveglianza del territorio dell’Alleanza è un sistema su misura adattato in modo univoco ai requisiti della NATO. Infatti, è stato specificamente progettato per soddisfare i requisiti di intelligence, sorveglianza e ricognizione indicati dal Consiglio Nord Atlantico e dal Comando supremo Alleato in Europa.

Fonte e foto NATO Alliance Ground Surveillance Force. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet