L’ammodernamento delle Forze Armate di Taiwan

Nonostante il minaccioso potenziale militare cinese schierato in tutto lo Stretto di Formosa, le vendite di armi chiave, quali, aerei da pattugliamento marittimo P-3, missili Patriot PAC-3 e sottomarini diesel-elettrici a Taiwan sono state sabotate dalla politica di Taiwan per anni – in alcuni casi, dal 1997. Le risolute tattiche di stallo del partito KMT, alla fine, hanno creato una crisi nelle relazioni USA-Taiwan, che si è inasprita al punto che gli USA hanno rifiutato una richiesta di Taiwan per velivoli F-16C/D.…

Leggi tutto

Raytheon prosegue lo sviluppo di un sistema anti missile hit-to-kill per aerei

La multinazionale Raytheon ha ricevuto un contratto dal valore di 375 milioni di dollari da parte dell’USAF Research Laboratory (AFRL) nell’ambito del programma Miniature Self-Defence Munition (MSDM) per il quale aveva già ricevuto un primo finanziamento nel 2016.

L’obiettivo del programma MSDM è quello di sviluppare un sistema anti-missile di piccole dimensioni con capacità hit-to-kill cinetica da installare su velivoli dall’alto valore tattico e strategico come AEW&C, rifornitori, aerei da trasporto,etc.…

Leggi tutto

L’embargo “zoppo” tedesco alla Turchia

La Germania non approva più le vendite di sistemi d’arma alla Turchia, ad eccezione delle armi e delle attrezzature navali, ha dichiarato lunedì il Ministro degli Esteri Tedesco Heiko Maas. E’ quanto riporta il sito Ahval.

TCG Oruç Reis (F245).jpg

In questi mesi, Berlino ha respinto un gran numero di richieste di approvvigionamento di armi da parte di Ankara, approvando solo i prodotti impiegati dalla Marina Turca.…

Leggi tutto
close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet