Il Vietnam riceve 348 milioni di dollari dal Giappone per sei pattugliatori


La situazione nel Mar Cinese Meridionale è più concitata che mai con vecchi e nuovi alleati che si fortificano davanti alla determinazione cinese.

Il Vietnam, seguendo un importante programma di ammodernamento della propria Marina Militare, tenuto anche conto dell’economia del paese, ha siglato un accordo con la Japan International Cooperation Agency (JICA) per ricevere un prestito da 348,2 milioni di dollari per costruire sei pattugliatori.

Le unità, che saranno consegnate alla Guardia Costiera nell’ottobre 2025, aumenteranno la capacità marittima del Vietnam di difendere i propri interessi commerciali.

I pattugliatori saranno costruiti da un cantiere giapponese ed avranno una lunghezza di 79 metri ed una larghezza di 11 metri.

Il prestito ha una durata complessiva di 40 anni con un grace period di 10 anni.

Stati Uniti

USCGC Midgett -b.jpg
USCG Midgett nel 2009

Lo scorso anno gli Stati Uniti hanno assicurato ad Hanoi la consegna di un secondo cutter classe Hamilton, l’USCG Jonh Midgett (WHEC-726), dopo il passaggio nel 2017 dell’USCG Morgenthau.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet