Nuovo ordine tedesco per missili RBS 15


La Germania ha siglato un contatto del valore di 1,7 miliardi di corone svedesi con Saab per la fornitura di nuovo lotto di missili antinave RBS 15.

La commessa sarà evasa dal gruppo industriale svedese in collaborazione con il partner tedesco Dhiel Defence tra il 2022 ed il 2026.

Questo contratto è parte di un più ampio accordo che prevede forniture periodiche a favore della Marina Tedesca che impiega detti missili sulle principali unità operative.

Si parla di una commessa per circa 75 missili, con opzione per altri 85 ordigni.

il missile RBS 15 ha capacità di ingaggiare, oltre i bersagli navali, anche obiettivi costieri.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet